Applicazioni

TOSSINA BOTULINICA E FILLERS RIASSORBIBILI

Solamente nel 2010 sono stati effettuati 13.000.000 di trattamenti con la tossina botulinica in tutto il mondo. Secondo un importante istituto di ricerca statunitense questo trend di crescita continuerà almeno fino al 2014 mentre per gli altri trattamenti estetici (inclusi i filler) la situazione dovrebbe mantenersi stabile o in calo a seconda del tipo di trattamento. La tossina botulinica è una molecola di piccole dimensioni (900 KDa), derivata dal Clostridium botulinum, costituita da 2 catene di diverso peso molecolare unite tra di loro da un ponte disolfuro. Di questa molecola solo una piccola porzione, detta neurotossina, è in grado di svolgere l’azione terapeutico-estetica.

TOSSINA BOTULINICA E FILLERS RIASSORBIBILI - Skin Center Pescara

Figura 1

Figura 2. Rughe glabellari 15 giorni dopo botulino

Figura 2. Rughe glabellari 15 giorni dopo botulino

Figura 3. Mano destra 15 giorni dopo il trattamento con tossina botulinica per iperidrosi palmare e mano sinistra prima del trattamento

Figura 3. Mano destra 15 giorni dopo il trattamento con tossina botulinica per iperidrosi palmare e mano sinistra prima del trattamento

Figura 4. Labbra prima e subito dopo trattamento con filler a base di acido ialuronico

Figura 4. Labbra prima e subito dopo trattamento con filler a base di acido ialuronico

Figura 5. Solchi naso-genieni prima e subito dopo filler

Figura 5. Solchi naso-genieni prima e subito dopo filler

Giovane donna con eritrosi prima e dopo 3 IPL rodaminate (immagine 3D lato sx)

Giovane donna con eritrosi prima e dopo 3 IPL rodaminate (immagine 3D lato sx)

Molte patologie neurologiche vengono curate da molti anni con la tossina botulinica, quali lo strabismo, la distonia cervicale, l’iperidrosi e molto recentemente la cefalea muscolo tensiva. Il dosaggio di tale molecola, autorizzato dal 2004 in Italia per il trattamento delle rughe glabellari, frontali e sopraciliari, è di 50 U (Unità), mentre la dose letale per una persona di 70Kg si aggira intorno alle 1750 U (35 scatole di prodotto). Questo fatto rende il trattamento estetico con tossina botulinica estremamente sicuro se effettuato da personale medico qualificato. La conoscenza dell’anatomia del volto è requisito indispensabile per la perfetta riuscita del trattamento.

Mediante la tossina botulinica, infiltrata con aghi sottilissimi, è possibile trattare tutto il terzo superiore del viso. A distanza di 7-10 giorni dal trattamento, le zone trattate risulteranno distese con appianamento delle rughe frontali e glabellari e delle cosiddette “zampe di gallina” (Figura 1). Il risultato sarà molto naturale e estremamente soddisfacente. Le indicazioni da fornire al paziente nell’immediato post-trattamento sono quelle di evitare di distendersi per circa 4 ore dall’infiltrazione, evitare l’attività sportiva per almeno 24 ore. Bisogna consigliare inoltre per le 24-48 ore successive di evitare di spalmare le creme cosmetiche ma di picchiettarle delicatamente.

I fillers riassorbibili sono delle sostanze di origine naturale (acido ialuronico, collagene, etc) in grado di riempire le rughe delle regioni perioculari, naso-geniene e peribuccali. Tramite gli stessi fillers, anche se di consistenza diversa, è possibile dare volume alle regioni zigomatiche e alle labbra. Tali sostanze, utilizzate oramai da molti anni in medicina estetica, si sono rivelate efficaci e sicure soprattutto se il trattamento viene eseguito con competenza e utilizzando prodotti di aziende presenti in questo mercato da molto tempo.

I risultati ottenuti dopo l’infiltrazione di un filler sono immediatamente visibili anche se bisogna aspettare qualche giorno per il risultato definitivo (figura 2). La presenza di piccoli ematomi nei primissimi giorni successivi al trattamento sono un’evenienza possibile in quanto le aree trattate sono molto vascolarizzate. Tali effetti possono essere camuffati con il make-up e durano comunque pochissimi giorni. A differenza del botulino è buona norma massaggiare le aree trattate nelle ore successive all’infiltrazione. Il limite dell’uso della tossina botulica e dei fillers naturali è che il risultato dura per un periodo limitato di tempo (4-12 mesi) essendo queste sostanza completamente riassorbibili. Per una maggiore durata del risultato il paziente può abbinare nei mesi successivi dei trattamenti con sostanze biorivitalizzanti o con l’ossigeno puro iperbarico.

SUTURE RIASSORBIBILI BIDIREZIONALI

SILHOUETTE SOFT® è un’innovazione tecnologica che offre alle donne quello che nessun altro trattamento ha mai offerto in un modo così semplice: un viso ridefinito, volume ripristinato e rughe ridotte grazie ad un trattamento di 30 minuti in studio medico, per un risultato fino a 18 mesi ! SILHOUETTE SOFT® si presenta sotto forma di rocca conica bidirezionale assorbibile. È prodotto negli Stati Uniti e la sua creazione è il frutto di 6 anni di esperienza nella sospensione con suture mediante coni utilizzati nella chirurgia ricostruttiva e cosmetica. SILHOUETTE SOFT® è l’unico prodotto nel mercato dell’estetica a raggiungere due azioni combinate : • Un effetto lifting non appena viene applicato SILHOUETTE SOFT® per un primo risultato immediato ! • Un effetto rigenerante, stimolando la naturale produzione di collagene per i mesi successive, per risultati progressivi e naturali !

É possibile effettuare i fili riassorbibili bidirezionali anche per il corpo, per il trattamento dei rilassamenti di cosce, addome, glutei, braccia e seno.

Paziente subito dopo sutura bidirezionale con fili Silhouette soft regione mandibolare (miglioramento della curva)

Paziente subito dopo sutura bidirezionale con fili Silhouette soft regione mandibolare (miglioramento della curva)

Linea mandibolare e sottomentoniera dopo un mese dal trattamento con Silhouette-soft

Giovane donna con eritrosi prima e dopo 3 IPL rodaminate (immagine 3D lato sx)

Solchi naso-genieni subito dopo fili riassorbibili (immagine 3D)

Solchi naso-genieni subito dopo fili riassorbibili (immagine 3D)

Solchi naso-genieni subito dopo fili riassorbibili (immagine 3D)

Solchi naso-genieni subito dopo fili riassorbibili (immagine 3D)

Stessa paziente. Misurazione computerizzata 3D profondità solco naso-genieno dx

Stessa paziente. Misurazione computerizzata 3D profondità solco naso-genieno dx

Paziente subito dopo fili bidirezionali

Paziente subito dopo fili bidirezionali

Paziente 12 giorni dopo Silhouette soft

Paziente 12 giorni dopo Silhouette soft

Stesso paziente 4 mesi dopo fili. Da notare anche l'effetto riempitivo indotto dall'acido polilattico

Stesso paziente 4 mesi dopo fili. Da notare anche l’effetto riempitivo indotto dall’acido polilattico

Paziente dopo 2 IPL e fili bidirezionali lato dx

Paziente dopo 2 IPL e fili bidirezionali lato dx

Rughe del collo 2 mesi dopo Silhouette-soft

Rughe del collo 2 mesi dopo Silhouette-soft

paziente 20 giorni dopo fili biorassorbibili braccia

paziente 20 giorni dopo fili biorassorbibili braccia

paziente 15 giorni dopo fili riassorbibili regione sottoglutea

paziente 15 giorni dopo fili riassorbibili regione sottoglutea

Paziente due mesi dopo laserlipolisi e fili riassorbibili

Paziente due mesi dopo laserlipolisi e fili riassorbibili

Vai alla barra degli strumenti