COS’É LA LUCE PULSATA (IPL)

La luce pulsata è una sorgente che provoca la contrazione delle fibre elastiche e la produzione di neocollagene con conseguente distensione della superficie cutanea ed un miglioramento dell’aspetto della cute del viso e del “decolletè”.

Questa fonte di luce corregge i danni indotti dall’esposizione alle radiazioni ultraviolette e quindi agisce sul fotoinvecchiamento cutaneo.

Luce Pulsata - Skin Center Pescara

Numerosi studi hanno dimostrato che un ciclo di sedute con luce pulsata è in grado di migliorare in maniera significativa rughe, macchie, couperose, eritemi rosaceiformi e cicatrici.

La luce pulsata, essendo efficace su peli neri e biondi, è sicuramente il metodo migliore per una epilazione progressivamente definitiva.

Nata alla fine degli anni ’90 con particolare indicazione al trattamento delle teleangectasie degli arti inferiori e degli angiomi, è una procedura che si avvale di una sorgente di energia luminosa pulsata (Intense Pulsed Light, IPL) che, contrariamente al laser, è non coerente, non collimata e ad ampio spettro. Pur non essendo propriamente un laser, la luce pulsata ha però le stesse indicazioni dei principali laser dermatologici attualmente in uso, poiché, coprendo un ampio spettro di lunghezze d’onda, trova largo impiego in campi che vanno dal trattamento delle lesioni vascolari cutanee, ai disturbi della pigmentazione, fino al trattamento di irsutismo ed ipertricosi.

La luce visibile ha una lunghezza d’onda che va da 400 nm a 800 nm. Al di sotto di 400 nm si trova la luce ultravioletta (UV), e al di sopra di 800 nm c’è la luce infrarossa (IR). La sorgente luminosa di luce pulsata utilizza una particolare lampada allo Xenon e emette un’energia compresa fra 500 e 1200 nm (alcuni apparecchi di ultima produzione possono coprire uno spettro ancora più ampio che va da 390 a 1200 nm). Al fine di utilizzare soltanto la lunghezza d’onda indicata per il tipo di trattamento, si utilizzano dei filtri, costituiti da particolari quarzi, in grado di bloccare l’emissione delle altre lunghezze d’onda, per esempio usando il filtro che esclude le lunghezze d’onda fino a 550 nm e verrà utilizzata soltanto energia compresa tra 550 e 1200 nm.

Lampada flash a luce pulsata Laser
Luce policromatica
(spettro di emissione
con più lunghezze d’onda)
Luce monocromatica
(una sola lunghezza d’onda)
Luce non coerente (onde non in fase) Luce coerente (onde in fase)
Luce non collimata
(più direzioni di propagazione della luce)
Luce collimata (una sola direzione di propagazione)

I nostri Centri Skin Center di Avezzano, Pescara e L’Aquila, sono a vostra completa disposizione per tutte le informazioni riguardanti i seguenti tipi di trattamenti laser e luce pulsata:

 

Laserchirurgia dermatologica

  • Cheratosi seborroiche e attiniche
  • Nevi papillomatosi
  • Fibropapillomi
  • Xantelasmi
  • Verruche
  • Rinofima
  • Resurfacing
  • Molluschi contagiosi
  • Condilomi acuminati

 

Skin Resurfacing Frazionato

  • Rughe Volto
  • Rughe Periorbitali
  • Esiti Postacneici
  • Macchie
  • Refreshing Volto

Luce Pulsata

  • Epilazione
  • Fotoringiovanimento
  • Macchie (Lentigo Solare)
  • Vascolare (Couperose – Eritrosi)
  • Cicatrici Ipertrofiche
  • Cheloidi

Vascolare

  • Capillari arti inferiori
  • Couperose
  • Angiomi Rubino
  • Angiomi Stellari
  • Port-wine stains

Tatuaggi

  • Rimozione Laser

Laserlipolisi (Smartlipo)

  • Cellulite
  • Adiposità Localizzate
  • Liposcultura
  • Iperidrosi Ascellare
  • Lipomi

Tipi di laser presenti presso i nostri Centri

 

  • LASER CO2 CHIRURGICO E FRAZIONALE CON E SENZA RADIOFREQUENZA BIPOLARE
  • LASER ND:YAG
  • LASER ND:YAG Q-SWITCHED
  • LASER A DIODI (TRIACTIVE)
  • LASER ND:YAG PER LASERLIPOLISI (SMARTLIPO)
  • LUCE PULSATA INTENSIFICATA (IPL)
Vai alla barra degli strumenti